Per iniziare

Impegno nello studio

Per intraprendere lo studio delle percussioni è necessario praticare almeno 15 minuti al giorno. Dico sempre ai miei studenti: meglio poco ma con costanza, che tanto in una volta sola.

Che cosa acquistare

Cliccando sul prodotto si aprirà un link ad amazon. Puoi utilizzarlo come riferimento.

Per iniziare a studiare le percussioni avrai bisogno di:

  • Quadernone pentagrammato (formato a4)

  • Portalistini

  • Bacchette (marca Vic Firth, modello 5a)

  • Pad allenatore (diametro 12")

  • Glockenspiel

  • Leggio

  • Metronomo (Puoi scaricare una delle tanti applicazioni per lo smartphone. Ti consiglio "Tempo", è un'applicazione a pagamento dal costo di pochi euro, c'è anche la versione gratuita con meno funzioni. Puoi scaricare direttamente l'applicazione dal tuo telefono selezionando il sistema operativo: Apple (3,49 €) o Android (1,59€))

...e la batteria?

Per acquistare il tuo primo strumento puoi partire da una batteria di fascia medio-bassa. Puoi scegliere se prenderla di una marca conosciuta (Tamburo, Pearl, Tama, Yamaha, Sonor) spendendo qualche euro in più ma con la sicurezza di avere assistenza post vendita in caso di rotture o parti da sostituire, oppure puoi trovare qualche modello non di marca che ti permette di risparmiare qualcosa. Il mio consiglio è però di non scendere troppo di prezzo poichè ovviamente scende vertiginosamente anche la qualità. Sarò comunque a disposizione per aiutarti nella scelta del tuo primo acquisto

Che cosa devo portare a lezione a scuola del materiale che ho acquistato?

Per la lezione di percussioni avrai bisogno del:

  • Quadernone pentagrammato

  • Portalistini

  • Bacchette

  • Penna/matita

Tutto il resto del materiale ti servirà per lavorare a casa.